Pompa di calore

La pompa di calore trae energia dall'ambiente esterno sia per riscaldare la casa che per produrre acqua calda e rinfrescare gli ambienti. La pompa di calore permette quindi di tagliare la bolletta energetica, di utilizzare una fonte energetica più ecologica e di usufruire quindi delle detrazioni fiscali ed incentivi previsti dalle normative.

A differenza delle energie fossili, ogni consumatore può mettere in opera le energie rinnovabili proporzionalmente alle sue esigenze domestiche. Gli elementi naturali diventano gli alleati di un comfort economico e sostenibile. Tuttavia, tra tutte le energie rinnovabili, la pompa di calore è l'unica utilizzabile quasi ovunque, tutto l'anno, di giorno e di notte, contrariamente al sole e al vento, e senza problematiche di rifornimento, a differenza del legno. La pompa di calore trasforma direttamente l'energia captata nell'aria, nell'acqua o nella terra per riscaldare la casa, l'acqua calda sanitaria e la piscina.
Anche se alimentate da elettricità o gas, le pompe di calore utilizzano energia rinnovabile poichè trasferiscono il calore da sorgenti esterne:

  • le pompe aria-aria e aria-acqua dall'aria esterna;
  • le pompe acqua-acqua e terreno-acqua dall'acqua di lago, di fiume, di mare o di falda per mezzo di una sonda geotermica.

Richiedi un preventivo!

I tecnici di Nuova Idrotermica sono a completa disposizione per rispondere a tutte le tue domande e per fornirti preventivi con sopralluoghi gratuiti.

Contatta i nostri uffici

Share by: